sabato 30 marzo 2013

French zeuhl and progressive vol. 1 (Zao/Eskaton/Weidorje)

Weidorje

Zao (Francia) - Shekina (1975). Innervato da due ex-componenti dei Magma (Seffer e Cahen), il gruppo licenzia un jazz-rock strumentale fluido e preciso, in cui si intarsiano con naturalezza notevoli interventi d’archi. Shekina è la presenza divina; i titoli delle tracce rimandano alla cabala ebraica. Yochk'o Jeff Seffer, voce, sassofono, clarinetto; Claudine Lassere, violoncello; Françoise Douchet, viola; Marie-Françoise Viaud, viola;  Michèle Margand, viola; François "Faton" Cahen, tastiere;  Gérard Prévost, basso; Pierre Guignon "Ty Boum", percussioni; Jean-My Truong, batteria.

Weidorje (Francia) - Weidorje (1978). Autori di un solo album, ma è un album capolavoro. Ancora due transfughi dei Magma (Gauthier e Paganotti; Weidorje è parola kobaiana) quali architravi del nuovo gruppo. A differenza di Zao si ritrovano certe litanie vocali (non cantate) proprie della band madre, inquietanti e spettrali, ma l’impianto è un jazz-rock liquido, con splendidi intarsi di fiati, sorretto da percussioni implacabilmente precise e dal basso grandioso di Paganotti. Bernard Paganotti, voce; Yvon Guillard, voce; Michel Ettori, chitarra; Jean-Philippe Goude, tastiere; Patrick Gauthier, tastiere; Kirt Rust, batteria.

Eskaton (Francia) - 4 visions (1981). Altra gemma del progressive zeuhl, gioiosamente frenetico dall’inizio alla fine grazie alla bravura delle due cantanti (favellano in francese) e della inesauribile sezione ritmica. La traccia eponima è un classico immortale. Amara Tahir, voce; Paule Kleynnaert, voce; Alain Blésing, chitarra; Gilles Rozenberg, tastiere; Eric Guillaume, tastiere; André Bernardi, basso; Gérard Konig, batteria.


4 commenti:

  1. BEAUTIFUL!!!!MANY THANXXX!!! now those were th' easy ones, let's dig a lil' deeper & see what ya'll find....????

    RispondiElimina
  2. Of course, this is only the volume 1.

    RispondiElimina
  3. Notevole! Zao molto vicini ai Gong, ritmo incalzante, serrato. Weidorje molto interessante, peccato che l'audio sia scarso. Gli Eskaton tolgono il respiro per dieci minuti e mezzo..
    In generale tutti ottimi musicisti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clicca sui titoli. Weidorje meritano ascolto completo.

      Elimina